You are here

Premiato il sito del Comune INTERNET

Testo: 

Grande soddisfazione per il Comune di Pordenone e in particolare dell'assessore ai sistemi informativi Anna Pagliaro, che sabato scorso ha partecipato a Lugano in Svizzera alla cerimonia di conferimento dei riconoscimenti ai migliori siti web degli enti locali. Si tratta del premio "Mobius Multimedia Città di Lugano", istituito dalla cittadina elvetica e dalla Radiotelevisione Svizzera che insieme al Prix Mobius International creato a Parigi nel 1992, è nato per valorizzare annualmente le opere multimediali di qualità.
Dopo un'accurata selezione, alla fase finale della kermesse informatica sono stati ammessi 18 siti suddivisi in tre distinte sezioni, regioni, province, capoluoghi e quindi sei per ogni categoria.
Nella sezione capoluoghi, quello del comune di Pordenone ( www.comune.pordenone.it) ha ottenuto il suo più che lusinghiero successo, giungendo appunto in finale con Siena, Bologna, Asti, Genova e Perugia, risultata poi vincitore del premio finale.
Notevole quindi la soddisfazione per esser stato selezionato tra i migliori siti web di qualità tra tutti quelli delle città capoluogo di provincia italiane anche per il fatto che il sito , oggi visibile da tutti, è il frutto di un progetto partito in sordina lo scorso settembre, che ha visto coinvolto a diversi livelli il personale del settore sistemi informativi costituito da Tiziano Tommasini, Frank Vedovato, Giulio Carnevale e Maurizio Tesser.
Realizzato interamente all'interno della struttura comunale, ha sostituito il precedente sito nato nel marzo del 2002, apportando novità sia da punto di vista grafico, essenziale e pulito, ma soprattutto è caratterizzato da una "navigabilità" più intuitiva.
Per il Comune di Pordenone, unico capoluogo selezionato del Triveneto, l'illustrazione delle caratteristiche tecniche alla giuria è stata curata dal direttore dei sistemi informativi Gianni Pellizzer e dal suo collaboratore Livio Martinuzzi, che ha realizzato l'architettura del sito.
Oltre ad altre caratteristiche, la commissione ha ritenuto di segnalare il sito del Comune di Pordenone per la navigabilità (quindi rapidità di accesso) per la velocità di caricamento dovuta alla leggerezza delle pagine e per l'eccellenza di alcuni servizi come il Sit (Servizio informativo territoriale).

Data: 
Mercoledì, 14 May, 2003
Autore: 
Fonte: 
MESSAGGERO VENETO - Pordenone
Stampa e regime: 
Condividi/salva