You are here

IL CASO Santarossa su Facebook: «Commenti omofobi in consiglio»

Testo: 

«Commenti omofobi nell’aula consiliare? L’assessore organizzi un incontro informativo nelle scuole medie per scongiurare il dilagare di certe idee tra i giovani». Il consigliere di minoranza Stefano Santarossa (San Quirino cambia), all’indomani del consiglio comunale sulla piazza, posta sul suo profilo Facebook questo appello all’assessore alla cultura di San Quirino. Dopo la paura degli stranieri in centro paese, potrebbe essere la volta di quella degli omosessuali. «Durante la discussione sull’intervento in piazza e sul ruolo dell’Ater – spiega - vi sono stati negli interventi numerosi riferimenti razzisti ed omofobi da parte del consigliere Fabrizio Cattaruzza (Salviamo San Quirino), evidentemente preoccupato dal pericolo che nei nuovi alloggi in piazza possano venir assegnati addirittura ai gay».
«Il tutto - rimarca Santarossa – è stato sottolineato ed enfatizzato da risate, gomitate tra alcuni consiglieri di maggioranza e minoranza e purtroppo anche di parte del pubblico presente. Anche il sindaco, Corrado Della Mattia, ha tenuto a ribadire con sarcasmo che gli alloggi dovranno venir assegnati a coppie normali».

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Data: 
Mercoledì, 19 December, 2012
Autore: 
Milena Bidinost
Fonte: 
MESSAGGERO VENETO - Pordenone
Stampa e regime: 
Notizie dai consigli comunali: 
Condividi/salva