You are here

Saro oggi presenta simbolo e truppe. Trattative ancora aperte solo a Trieste

Testo: 

UDINE Ferruccio Saro è soddisfatto. Anche se il lavoro non è finito e fino a ieri sera si sono susseguiti incontri e telefonate per definire tutti i dettagli della sua Lista. Soprattutto a Trieste, dove pare ci siano state alcune defezioni dell'ultima ora.
«Siamo vicini alla conclusione di questa fase - afferma l'ex forzista -. Entro domani (oggi per chi legge) chiudiamo le liste. Dappertutto».
L'ufficializzazione dei nomi dovrebbe slittare a mercoledì, lo stesso giorno dell'arrivo a Udine di Claudio Scajola, il nemico. Quasi un guanto di sfida.
Già oggi (alle 11, all'Hotel Astoria di Udine) è invece prevista la presentazione del simbolo. «Si tratta di una cosa semplice, non molto appariscente - anticipa Saro -. Ci sono tanti colori e due sole parole chiave: "libertà" e "autonomia" per il Friuli Venezia Giulia. La resa grafica mi pare eccellente».
L'ultimo dei ribelli azzurri non si sbottona invece sui candidati. Fa solo capire che si corre ovunque, anche a Trieste. Contro corrente. Contro tutti. «Il nemico è sempre quello - dicono tutti i sariani -: il falso bipolarismo. L'obiettivo è quello di tutelare l'autonomia e l'orgoglio della regione». Nessuno si è tirato indietro. Ci saranno anche i radicali, che avevano pensato a un certo punto a una lista autonoma. «Solo a Trieste - precisa Gianfranco Leonarduzzi, che si candiderà nel collegio di Udine - sono emersi problemi di natura politica. Per il resto tutto fila liscio».
Anche Giorgio Pozzo, l'anima autonomista, ha lavorato fino a ieri sera per definire le ultime cose. «A Udine non ci sono problemi. I nomi? Li presentiamo tutti assieme». Nessuna sorpresa, comunque, rispetto ai candidati già noti. Con Saro, Pozzo e Leonarduzzi, non mancheranno Pietro Arduini, Gabriele Renzulli, Enrico Bulfone, Mario Puiatti, Lauretta Iuretich e, per la società civile, il direttore del 118 Elio Carchietti e l'ex presidente degli Artigiani friulani Beppino Della Mora.
m.b.

Data: 
Domenica, 27 April, 2003
Autore: 
Fonte: 
IL PICCOLO - Regione
Stampa e regime: 
Condividi/salva