You are here

San Quirino. Nuova sfida Della Mattia-Santarossa

Testo: 

Il primo cittadino uscente si ricandida con il Pdl. Lo stesso fa l’avversario del 2006: con una civica

Nella corsa alla poltrona di sindaco si profila un terzo incomodo: la Lega

SAN QUIRINO. Ritorna, dopo cinque anni, la sfida elettorale tra Corrado Della Mattia – attuale sindaco sanquirinese – e Stefano Santarossa. Come avvenne nel 2006, con la vittoria di Della Mattia, nel segreto dell’urna ci sarà ancora il testa a testa tra i due sfidanti della scorsa tornata elettorale.
DELLA MATTIA. Si presenterà con una lista del Pdl (e non con una civica come cinque anni fa) e, partendo dal presupposto e squadra vincente non si cambia, la quasi totalità dei sostenitori di Della Mattia si ripresenteranno alle amministrative di maggio. «Il gruppo è unito e si ricandida – ha spiegato il primo cittadino - Siamo anche moderatamente soddisfatti per quanto abbiamo fatto in questi anni, in particolare per i servizi che abbiamo garantito alla comunità».
SANTAROSSA. Promette delle interessanti novità il capogruppo di “Unione per San Quirino”, Stefano Santarossa. Si presenterà con una civica che intende attrarre i sostenitori del centro–sinistra ma anche i delusi del centro–destra e si propone di essere una forza antagonista all’attuale guida comunale. «Partiamo dal dato di fatto che l’attuale amministrazione ha fallito, in particolare per quanto riguarda la realizzazione di opere pubbliche – sostiene Santarossa – Non c’è un’opera iniziata e portata a termine dall’attuale amministrazione. I nostri obiettivi sono la nascita di momenti di aggregazione e di iniziative culturali nonché una maggiore trasparenza e una comunicazione più efficace con la popolazione». Proprio per quanto riguarda questi ultimi due aspetti, Santarossa ha promesso di seguire da vicino le operazioni di alienazione dei beni comunali, affinchè si dia spazio a una pluralità di partecipanti.
LEGA NORD. Il Carroccio potrebbe essere il terzo incomodo nella corsa per la poltrona di sindaco di San Quirino. Corrado Della Mattia sostiene di aver instaurato dei buoni rapporti con la Lega, ma non esclude: «Potremo anche andare da soli». Sottolinea però: «Ci adegueremo alle indicazioni che verranno date a livello provinciale». Le voci che si rincorrono a San Quirino rivelerebbero qualcosa di diverso: ovvero che la Lega sarebbe pronta con un suo candidato (il nome che circola è quello di Alessandro Zanusso). (l.v.)
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Data: 
Domenica, 23 January, 2011
Autore: 
(l.v.)
Fonte: 
MESSAGGERO VENETO - Pordenone
Stampa e regime: 
Notizie dai consigli comunali: 
Condividi/salva

Commenti

Ma, per il momento, ti sei solo proposto tu Stefano o ha già raccolto l'adesione degli altri "unionisti"?