You are here

«Sistema elettorale unico colpevole?»

Testo: 

di Gianfranco Leonarduzzi*

Liquidata nel suggestivo colle del Castello di Udine la questione candidatura, si scopre che la causa di tutto il trambusto viene attribuita dai quattro apologeti Bossi, Berlusconi, Fini e Follini al sistema elettorale.
Tutti e quattro a ripetere come un Karma, magari per purificarsi delle angosce e delle tensioni che investono la Cdl, che il sistema è sbagliato. Come dire: nelle altre Regioni vige ancora il vecchio proporzionale.
Sono questi i presagi che attedono gli elettori friulani al prossimo importante appuntamento elettorale.
Affermare l'intenzione di sfilare il principio della democrazia diretta dalle mani dei cittadini è un grave indizio per gli elettori che fa il paio con le dichiarazioni della candidata in pectore della Lega sulla famiglia.
Bastano pochi esempi per avvertire l'aria che tira.
Qualcuno si è scordato che l'azione della Controriforma avvenne circa 500 anni fa.

*Radicali Italiani Fvg

Data: 
Mercoledì, 26 March, 2003
Autore: 
Fonte: 
TRIESTE OGGI
Stampa e regime: 
Condividi/salva