You are here

«Intesa democratica anche in Provincia»

Testo: 

Lo auspicano i vertici dello Sdi che si sono riuniti in vista delle elezioni 2006

Il comitato esecutivo provinciale dello Sdi, presieduto dal segretario provinciale Franco Giunchi, riunitosi per valutare per tempo la situazione politica, in vista delle elezioni provinciali del 2006, presente anche il segretario regionale Alessandro Dario, auspica che si proponga a livello provinciale il modello di Intesa democratica, che sta dando buona prova di sé in sede regionale.
«I socialisti sono favorevoli all’unità dei riformisti – si legge in una nota –, ma prendono atto del fatto che il progetto di alleanza fra Ds, Margherita, Sdi e Repubblicani europei segna il passo, avendo la Margherita, quanto meno a livello nazionale, manifestato con assoluta chiarezza la volontà di correre per conto suo. Così lo Sdi propone l’Unità dei socialisti nell’ambito del centro sinistra, invitando tutti coloro che si riconoscono socialisti, di nome e di fatto, senza preclusioni, a convergere su un’ampia intesa, che parta da una condivisione di contenuti».
La crisi economica impone l’ideazione di un nuovo modello di stato sociale, che si incanali sulla via del socialismo riformista. E’ poi emersa una piena convergenza verso la linea politica nazionale, che viaggia verso un’intesa con i radicali, forza libertaria cui i socialisti sono sempre stati vicini, soprattutto sul tema dei diritti civili e con il Nuovo Psi, a patto ovviamente che questo lasci centro destra.
E’ stata sottolineata l’esigenza – e in tal senso è stato dato mandato al segretario provinciale – di aprire il dibattito con gli altri partiti del centro sinistra, verificando la possibilità di convergenze idealmente omogenee con altre forze riformiste, che consentano di ridurre la frammentazione e razionalizzare il quadro politico provinciale così da iniziare quando prima l’elaborazione di un progetto alternativo a quello dell’attuale maggioranza di centro destra.

Data: 
Mercoledì, 13 July, 2005
Autore: 
Fonte: 
MESSAGGERO VENETO - Udine
Stampa e regime: 
Condividi/salva