You are here

UDINE - 4 OTTOBRE - LIBERA LA SCIENZA, IL SESSO, LA VITA

Testo: 

SABATO 4 OTTOBRE I RADICALI ORGANIZZANO A UDINE UNA MANIFESTAZIONE IN DIFESA DELLA LAICITA' DELLO STATO

"Sabato 4 ottobre alle ore 18.30 in piazza Matteotti a Udine i radicali friulani organizzano una manifestazione per la libertà di coscienza, di pensiero, di religione, di ricerca scientifica.
Nell'anno in cui appare una "nota dottrinale" ad opera della Congregazione per la dottrina della fede, nell'anno in cui il Vaticano chiede che il riferimento al patrimonio dei valori cristiani venga inserito nella Convenzione Europea, nell'anno in cui i cattolici insorgono contro la pillola abortiva Ru 486, nell'anno in cui, malgrado l'otto per mille, esponenti della Curia udinese lanciano un disperato appello agli amministratori regionali affinché stanzino finanziamenti regionali per i centri parrocchiali, nell'anno in cui è inarrestabile l'ingerenza della Santa Sede nelle questioni di Stato, sentiamo la necessità di riaffermare la laicità dello Stato intesa come appassionato confronto e interesse per il diverso da sé. Lo spettacolo che fornisce la politica italiana a proposito di questa idea di laicità, appare francamente penoso. Dal confronto, anche aspro, si è passati all'ossequio formale, alla pura retorica. Lo Stato e la Chiesa invece di "fronteggiarsi" con la dignità che compete alla loro "indipendenza e sovranità", fanno a gara l'uno, per ridurre la propria indipendenza, l'altra a estendere la propria sovranità. Per questi motivi i radicali friulani invitano i cittadine e tutte le forze politiche e Associazioni, a partecipare alla manifestazione."

Autore: 
Newsletter Radicali
Condividi/salva