You are here

Cappato (Lista Bonino): Stati Uniti per l'Europa

Testo: 

I CANDIDATI PER L'UE
TRIESTE. "A fronte dell'offensiva terroristica, del fondamentalismo islamico e dell' attuale involgersi della politica internazionale, la risposta è una sola: gli Stati Uniti d'Europa. Per rafforzare le istituzioni degli Stati democratici che lavorano insieme per garantire i diritti individuali delle libertà e della democrazia. Per un'Europa laica e federalista, alternativa ai nuovi nazionalismi e alla politica delle burocrazie". E' la proposta lanciata ieri a Trieste dai radicali Marco Cappato e di Christina Sponza, candidati nella lista "Emma Bonino" nel collegio Nordest alle prossime elezioni europee.
Nel corso di una conferenza stampa Cappato, europarlamentare uscente, ha ricordato l'attualità del messaggio radicale quando già dieci anni fa il partito auspicava l'ingresso dei Paesi nell'Ue.
"L'ingresso dell'ex Jugoslavia nell'Ue - ha ricordato - che chiedevamo alla fine degli anni Ottanta, non era uno slogan utopistico, ma la giusta previsione di quello che poteva accadere. E la risposta già allora era una Europa politica, con la forza di promuovere la democrazia e lo stato di diritto. E dunque l'allargamento". E per affrontare le nuove sfide che attendono l'Europa allargata, i radicali propongono al costituzione degli Stati Uniti d'Europa, "rafforzando il rapporto transatlantico non solo con gli Usa, ma con tutti gli Stati democratici. Per questo è necessario includere gli avamposti delle democrazie del Medioriente, come la Turchia e l'Israele, per preparare un' organizzazione mondiale. E' necessario lavorare insieme per rafforzare le istituzioni degli Stati a favore dei diritti individuali alle libertà e alla democrazia. Questo significa un'Europa delle laicità - ha detto Cappato ricordando la campagna referendaria in corso a favore della fecondazione assistita - e degli antiproibizionismi, da attuarsi attraverso un modello federalista vero, di tipo anglosassone e presidenzialista. E' il modello alternativo ai nuovi nazionalismi e alla politica delle burocrazie, dei finanziamenti pubblici ai partiti europei, dei sindacati, del clericalismo europeo nascosto sotto le radici cristiane dell'Europa".
Sonia Sicco

Data: 
Domenica, 6 June, 2004
Autore: 
Fonte: 
MESSAGGERO VENETO - Regione
Stampa e regime: 
Condividi/salva