You are here

Tra i radicali ci sono i figli che vogliono azzannare il dio Crono?

Testo: 

Come per tutti i congressisti di ritorno a casa dal congresso, la giornata si è conclusa con l'ascolto della conversazione della domenica di Marco Pannella. Si era capito già in fase di voto che il direttore di Notizie Radicali era contrariato da quanto stava succedendo. "Questa non è più la mia mozione!" ha gridato in sala Vecellio. Ma ciò che ha tentato di far passare dai microfoni di radioradicale il nostro direttore di Notizie Radicali è davvero grave. Chi sono i compagni radicali che hanno deciso di presentare proposte di lotta per il prossimo anno radicale? Per il giornalista del tg2 la maggioranza dei congressisti sono i figli che vogliono azzannare il dio Crono, ribaltando la vulgata che vorrebbe Pannella accostato alla figura mitologica di chi, per la paura di essere sostituito dai suoi era solito divorarli. Ma è riuscito anche nel fare un parallelo della maggioranza dei presenti al congresso con chi, durante una manifestazione, aveva sputato in faccia a Marco Pannella.
Alla lettura dell'esito congressuale, con la conferma solo di Rita Bernardini e non dell'intero gruppo dirigente, il noto giornalista e compagno radicale si è avventurato nel preannunciare le dimissioni di Rita nel tentativo di delegittimare l'esito del Congresso. Non è così caro Vecellio, e la conferma ti è giunta dallo stesso Marco Pannella in diretta. Radicali Italiani va avanti, con obbiettivi ancora più ambiziosi, nonostante i tentativi di qualcuno di impedirne la crescita.

AllegatoDimensione
Image icon image.jpg13.08 KB
Condividi/salva