You are here

Sovraffollamento al Castello. Per evitare le contestazioni celle aperte durante il giorno

Testo: 

PORDENONE - Il caso accaduto a Belluno è senza dubbio emblematico anche per il Castello di Pordenone, dove da anni, oramai, le celle sono sovraffollate e le lamentele dei detenuti sono costanti. Non solo. Le numerose visite che sono state fatte dai Radicali o da altri parlamentari, hanno sempre evidenziato una presenza di detenuti che - quando va bene - sono almeno superiori del 30 per cento.
Come dire che con le nuove disposizioni che hanno portato lo sconto di pena al detenuto pordenonese in carcere a Belluno, non è da escludere che ricorsi uguali possano essere fatti anche da Pordenone. Un dato: al "castello" già da tempo le celle durante la giornata restano aperte in modo da poter muoversi anche lungo il corridoio.
© riproduzione riservata

Data: 
Venerdì, 6 February, 2015
Autore: 
_
Fonte: 
IL GAZZETTINO - Pordenone
Stampa e regime: 
Condividi/salva