You are here

PERCHÉ VADO AL CONGRESSO DI +EUROPA

Data: 
Lunedì, 21 January, 2019
Testo: 

Era il 1989 quando vidi in tv quel "Muro di Berlino" che solo l'anno prima avevo ammirato dal vivo, dopo aver raggiunto a Berlino Ovest il mio primo, grande amore.
Ragazzino di paese innamorato come una pera cotta, non mi ero reso conto di essere stato testimone di qualcosa di così importante ed ora che tutto crollava seguivo affascinato le trasmissioni politiche dedicate all'evento epocale... e ricordo le parole (purtroppo non il nome, ahimè) di un personaggio che disse "Con la caduta del muro di Berlino cambierà la politica e la classica contrapposizione Sinistra / Destra lascerà il posto ad una nuova contrapposizione fra Europeisti ed Anti-europeisti".
Ascoltai quelle parole pensando "Ma che cazzo dice questo?!" mentre ora la mia maturità si trova immersa in quella azzeccata e lungimirante previsione. Che oggi, a differenza di allora, mi appare tragicamente chiara.
Per questo il 26 e 27 gennaio sarò a Milano al congresso di +Europa, provando a raccogliere l'invito di Emma Bonino a tornare al mondo reale della partecipazione politica, perché non si cambiano le cose coi soli like su Facebook. Più Europa

Autore: 
Giacomo Deperu
Fonte: 
Pagina facebook di Giacomo Deperu
Stampa e regime: 
Condividi/salva